Il latte e il reflusso

Il latte e il reflusso

Stamattina su Facebook trovo qualcuno che parla di “reflusso”. Allora, incuriosito, mi metto a cercare qulche articolo, senza nessuna prestesa, giusto per capire di cosa si tratta, visto che non mi è mai capitato.

Finisco sul sito medicina.it dove spiegano che: “al termine dell’esofago c’è un valvola che si rilascia quando deve passare il cibo. Se questa valvola si rilascia inappropriatamente si può avere un reflusso gastro-esofageo, ossia la risalita in esofago di materiale proveniente dallo stomaco”. Mi sembra chiaro.

L’articolo prosegue e a un certo punto si arriva all’alimentazione consigliata. E qui le cose si fanno interessanti:

“Per la prima colazione vanno bene biscotti secchi, marmellate e miele.” Ok, ci può stare bene, a parte il miele di cui possiamo volentieri fare a meno. Proseguiamo: “Il #latte non è controindicato in quanto, essendo un cibo alcalino, neutralizza l’acidità del reflusso.” OK, resta comunque possibile scegliere se berlo o no sulla base di altre motivazioni. Tuttavia l’articolo prosegue così: “Meglio il latte scremato poiché il latte intero è ricco di grassi, proteine e calcio che aumentano l’acidità gastrica e rallentano lo svuotamento dello stomaco.”

Ma dico, mi stai prendendo in giro? Il latte va bene o no? Cerca di essere chiaro. Perchè il latte scremato è ottenuto per centrifugazione, dove la parte grassa viene allontanata per poi essere rimescolata per ottenere la percentuale di grasso voluta. Insomma, non è che sia proprio un processo naturale. Ma continuaimo a leggere:

“Quindi, non esagerare con il latte in quanto dopo un immediato beneficio si ha una veloce ricomparsa dei sintomi.”

Ma allora stai rincarando la dose? Prima mi dici di sì, ma meglio scremato, poi aggiungi che comunque è meglio non esagerare, ma allora dillo a chiare lettere che il latte NON LO DEVI BERE! Fosse anche solo perchè nessun’altro animale beve il latte da adulto, specialmente quello prodotto da un’altra specie!

“Lo #yogurt va bene ma, anche per questo alimento, ricordarsi di preferire sempre quelli a basso contenuto di grassi.”

Lo yogurt va bene MA… ma cosa? A sto punto fai a meno di mangiare pure lo yogurt, perchè se hai del reflusso gastro-esofageo è forse perchè ingurgiti qualcosa che nel tuo stomaco non dovrebbe starci! Bo? Io non sono un medico, non ho scelto di diventare #vegano per questioni salutiste ma quello che sta scritto in questo articolo lo interpreto così!

Voi che ne dite? E’ così difficile dire le cose come stanno?

Seguimi anche su Facebook!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *